Interferenze

“Walk in the mashup side!"

La Pasqua e il Paradigma del Dono

Il valore della persona non consiste tanto dal ricevere da chi non ha attraverso il suo sfruttamento, ma dal non-bisogno di possedere nato dalla consapevolezza che niente rimane se non quello che doni, quello che ritorni al pianeta con il valore aggiunto della coscienza o della spiritualità che dir si voglia.

È importante anche essere consapevoli che il dono non va fatto per sentirsi importanti, per capitalizzare immagine, ego, narcisismo, potere invece che beni e denaro:

Solo liberandoci dalla zavorra materialmente più preziosa per fertilizzare la terra potremo davvero lasciare sollevare la mongolfiera della nostra anima verso il cielo più puro!

Questo ritengo essere il significato profondo della Pasqua come cambio di paradigma fra l’eone dell’Ariete e quello dei Pesci. È tempo di riscoprirlo all’alba dell’eone tecnologico-prometeico dell’Aquario

5 aprile 2015 · Lascia un commento
Follow Interferenze on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 923 follower

Sembra che l'URL del sito WordPress sia configurato in modo errato. Verifica le impostazioni del widget.