Interferenze

“Walk in the mashup side!"

Un mondo vago.

“Quando si lavora col mondo degli altri si rimane volutamente sul vago per rispettare il loro mondo, se si accetta d’ascoltare allora ci si avvicina al mondo dell’altro e si può comprendere quanto questo mondo sia differente dal nostro. Credo sia così che ci si ritrova in solitudine, ascoltando il nostro mondo interiore senza dar spazio al mondo dell’altro”

13 febbraio 2015 · Lascia un commento

L’utilità della Psicologia il Counselling dell’Ipnosi nelle relazioni d’aiuto

Detto questo è facile capire che ci devono essere condizioni molto particolari perchè una relazione possa diventare terapeutica e funzionare nel restituire il giusto modo con cui affrontare il nostro percorso umano.
Le relazioni che le persone vivono tra loro sono complesse; nella relazione con un terapeuta ad esempio, o un counsellor, si dovrebbe trovare l’aiuto, ma perché essa possa funzionare e dare dei frutti, ne si deve accettare il ruolo, mettendosi in gioco con parole, gesti, comunicazioni, “passe-partout” di ogni rapporto terapeutico che si rispetti.

2 febbraio 2015 · Lascia un commento

Senso consenso ed assenso

Nessuno può dire cosa sia ne come sia questo nostro mondo interiore, quello che è appurabile è che non esistono due mondi interiori uguali, ogni mondo inconscio, così è definibile un mondo che non si può conoscere, si può solo esperire, ogni mondo inconscio è unico ed irreplicabile.

30 gennaio 2015 · Lascia un commento

Quando viene in mente il tempo

Il tempo è un’invenzione dell’uomo, che porta in sé qualcosa in più di quello che si può comprendere e l’esperienza dell’Ipnosi regressiva nasce da bisogno di comprendere il senso della tendenza a ripetere esperienze indesiderate o vicende alle quali non si trova un significato.

29 gennaio 2015 · 1 Commento
Follow Interferenze on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 923 follower

Sembra che l'URL del sito WordPress sia configurato in modo errato. Verifica le impostazioni del widget.