Interferenze

“Walk in the mashup side!"

Diario Di Bordo

Oggi ospitiamo volentieri  una cara amica che ha trovato un modo molto diverso di evolversi sognando: un incredibile viaggio in un continente lontano. Ecco il suo reportage. Ogni tanto nella … Continua a leggere

23 maggio 2017 · Lascia un commento

The New Grinch

Gli amici, bonariamente, mi criticano. E magari fanno anche bene.Il loro rimprovero non riguarda la mia professionalità ma le mie scelte di vita sociale; o meglio la mia grande antipatia … Continua a leggere

20 aprile 2017 · 1 Commento

Oltre la post-verità

Hagakure “Nascosto dalle foglie” “…la Via del samurai è la morte. Quando sopraggiunge una crisi, davanti al dilemma fra vita e morte, è necessario scegliere subito la seconda. Non è … Continua a leggere

2 febbraio 2017 · Lascia un commento

Come nacque la rivista “Le Interferenze”

Avevo appena terminato di scrivere una serie di articoli per un giornale del web; ero anche soddisfatto perché mi erano parsi moderni, dinamici e quel tantino polemici da suscitare l’interesse … Continua a leggere

2 febbraio 2016 · Lascia un commento

Amarcord

Quando si studiava obbligatoriamente la letteratura italiana del ‘300  era considerata da noi poco più che adolescenti, il tormento e l’estasi: il tormento, nella cantilena tediosa del professore, e l’estasi … Continua a leggere

28 dicembre 2015 · 1 Commento

La Spirale

Siamo troppo limitati. E troppo piccoli. D’altronde l’evoluzione, Dio o il caso ci hanno costruiti così e ci hanno fatto radicare in questo mondo, in questo sistema solare, in questa … Continua a leggere

15 settembre 2015 · 1 Commento

La Filologia del Cammino

La Filologia del Cammino “Dopo morto sarai quel che eri prima di nascere”(A. Schopenhauer, Sulla dottrina dell’indistruttibilità del nostro vero essere) Ogni cultura umana, a qualsiasi livello di longitudine e di … Continua a leggere

15 settembre 2015 · Lascia un commento

Verosimili Riflessioni di un giapponese all’inizio dell’epoca Edo

Passeggio nel giardino degli otto cancelli. I cancelli sono chiusi ed il giardino è circondato da una folta siepe, impenetrabile la vista. Il mio giardino dagli otto cancelli è protetto … Continua a leggere

15 settembre 2015 · 1 Commento

Farsi Fotografi

Questo ritratto mi ha “ipnotizzata”.  Guardatelo:  “Osserva, scruta, attento a cogliere ogni particolare, per scegliere poi      l’attimo in cui scattare, al massimo della concentrazione. La macchina fotografica è … Continua a leggere

15 marzo 2015 · Lascia un commento

Il Panico: comportamenti, ruoli e gestione dell’informazione

Il panico è  il terzo livello emotivo dopo la paura e l’angoscia. Si fa derivare l’etimologia linguistica dal dio Pan, divinità greca il cui nome deriva da paein (pascolare). In … Continua a leggere

13 febbraio 2015 · Lascia un commento

Il Mondo del “Tra”

“…è una nostra supposizione quella di crederci inconsciamente gli elementi fondamentali del dialogo, essendone probailmente i comprimari o solo figure assai secondarie sullo sfondo: ciò che a noi appare come “sfondo” è nella realtà l’elemento fondamentale della relazione, cioè tutto ciò che esiste tra i due interlocutori è relazione„

8 febbraio 2015 · Lascia un commento

La Wicca

La Wicca è una visione religiosa dell’essere umano che vede se stesso come un piccolo ingranaggio forse poco essenziale nell’immensa macchina cosmica, ma con una sua dignità molto terrestre, nell’eterno perpetrarsi dei cicli di vita-morte-rinascita. Ha il vantaggio della semplicità, permettendo alle persone di conformarsi a semplici regole di vita naturale; un ottimo codice etico che ha come limite il vincolo stesso con la terra, al di fuori della quale lo spiritus dell’uomo o anima non può esistere e verso la cui trascendenza non può mirare, neanche con il viatico della fede e della speranza, essendo l’immortalità legata solo all’idea del continuum vitae naturae.

2 febbraio 2015 · Lascia un commento

Eterni Ritorni: Le parti della vacca

L’altro giorno un amico macellaio, mi divertiva con un dotto sermone sull’ingegneria genetica: secondo lui, per soddisfare le sempre maggiori richieste della clientela, dovrebbero creare vacche con due code o polli con quattro ali, come il cane a sei zampe dell’Agip, per intenderci; infatti si vende molto di più carne di terza scelta (Punta, Punta di petto, Collo (parte piu’ vicina alla testa), Geretti, Coda) che quella di prima o di seconda.

30 gennaio 2015 · Lascia un commento

Parallelismi e antinomie tra Meme e Virus

Le considerazioni che ruotano intorno al meme, trovano notevoli parallelismi biologici: un esempio per tutti è quello dei virus (o vira, virales, virii a seconda degli schemi tassonomici ed ambiti … Continua a leggere

29 gennaio 2015 · Lascia un commento

Il Meme in Ipnosi Regressiva: una teoria dell’evoluzione

Il concetto di meme e l’ipotesi della sua esistenza hanno origine all’interno del controverso libro di Richard Dawkins “Il gene egoista” e viene definito come una riconoscibile entità di informazione relativa alla cultura umana che è replicabile da una mente o un supporto simbolico di memoria, per esempio un libro, ad un’altra mente o supporto.

28 gennaio 2015 · Lascia un commento
Follow Interferenze on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 923 follower

Sembra che l'URL del sito WordPress sia configurato in modo errato. Verifica le impostazioni del widget.